Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Didattica per competenze: minicorso online

formazione on lineLa casa editrice Pearson ha organizzato un minicorso (online e gratuito) "Dalla certificazione di competenze alla didattica" tenuto da Franca Da Re, dirigente tecnico del MIUR e formatrice.  Le iscrizioni sono ancora aperte!

Nel corso di tre webinar - tra ottobre e novembre, primo appuntamento mercoledì 21 ottobre - Franca Da Re affronterà il tema dello sviluppo delle competenze a partire dalla loro certificazione. A ritroso, rifletterà sull’organizzazione, la progettazione curricolare, gli ambienti di apprendimento, i percorsi e gli strumenti didattici che meglio possono aiutare gli alunni a costruire le competenze.

 

Calendario e Programma del corso

Per info: http://www.pearson.it/formazione-online

RAV e Piano di miglioramento (fonte Indire)

logo valutazioneCon la chiusura e la pubblicazione del RAV si apre la fase di formulazione e attuazione del Piano di Miglioramento.

A partire dall’inizio dell’anno scolastico 2015/16 tutte le scuole (statali e paritarie) sono tenute a pianificare un percorso di miglioramento per il raggiungimento dei traguardi connessi alle priorità indicate nel RAV

– Gli attori:

  • Il dirigente scolastico responsabile della gestione del processo di miglioramento
  • Il nucleo interno di valutazione (già denominato “unità di autovalutazione”), costituito per la fase di autovalutazione e per la compilazione del RAV, eventualmente integrato e/o modificato

– Il coinvolgimento della comunità scolastica nel processo di miglioramento:

Leggi tutto: RAV e Piano di miglioramento (fonte Indire)

Bonus per la formazione e l'aggiornamento dei docenti

AvvisoSarà erogato in busta paga da ottobre il cosiddetto "bonus 500 euro", somma corrisposta in applicazione al D.P.C.M. del 23 settembre 2015 per l'attuazione dell'art.1, comma 121, della Legge 13 luglio 2015, n. 107 – Carta elettronica per l'aggiornamento e la formazione del docente di ruolo delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

Il pagamento è effettuato con emissione speciale, con data di esigibilità antecedente a quella della rata ordinaria del mese di ottobre 2015. Per assicurare la tempestività dell'erogazione, il cedolino con l'evidenza della somma sarà pubblicato, nell'area privata del portale NoiPA, in un momento successivo.

L'elaborazione ha interessato tutto il personale docente del comparto Scuola immesso in ruolo fino alla data del 9 ottobre 2015.

Il MIUR ha fornito indicazioni in merito all'esclusione di alcune categorie di personale, tra cui il personale educativo, quello del comparto AFAM, quello in servizio presso altri Enti o Istituzioni e quello con data di cessazione dal servizio nel corso dell'anno scolastico 2015/2016.

Per il personale immesso in ruolo dopo la data del 9 ottobre sono previste successive emissioni speciali mensili.

Si allegano le informazioni fornite dal Ministero al riguardo.

pdf