Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Progetto "Educazione alla legalità economica"

guardia di finanzaOggi 27 marzo nell’aula magna del nostro istituto tutte le prime classi accompagnati dai docenti hanno partecipato ad un incontro con alcuni rappresentanti del comando della Guardia di Finanza per trattare il tema della legalità economica. Erano presenti un tenente, un brigadiere, un maresciallo della Finanza ed altri componenti della sezione cinofila. Durante la conferenza sono stati proiettati dei video riguardanti argomenti di importante rilievo sociale in chiave comico-umoristica, adeguati alla fascia di età degli alunni presenti.

Lo scopo dell’incontro era quello di integrare le attività sulla legalità, che abitualmente vengono svolte in classe, con altri argomenti più specifici quali la contraffazione, l’evasione fiscale e la lotta all’uso di sostanze stupefacenti.

Il tenente, durante la conferenza, ha fatto emergere la necessità di diffondere tra i giovani che saranno i cittadini del futuro la conoscenza e il rispetto delle regole nel campo fiscale per l’esistenza stessa di ogni società, perchè spesso i ragazzi mostrano atteggiamenti indulgenti nei confronti dell’evasione fiscale, avallati da comportamenti errati degli adulti.Un altro tema trattato è stato quello dell’uso delle droghe e di come i giovani iniziano ad assumere queste sostanze o per curiosità o perché spinti da altri coetanei.

Gli alunni durante l’attività si sono mostrati attenti ed incuriositi nei confronti di tali argomenti e spesso sollecitati dai relatori sono intervenuti con domande interessanti e pertinenti. Alla fine della conferenza-dibattito gli alunni hanno vissuto un momento comune nella palestra all’aperto dove è stata data dimostrazione da parte dell’unità cinofila.

Prof.ssa Raimonda Scaduto

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura