Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Anche noi c’eravamo!

manifestazione Pio La TorreIl 27 Aprile, l’Istituto “I. Buttitta”, con un gruppo di alunni delle classi 3F, 3C, 2D, 2F accompagnati dai docenti, proff. M.G.Anemone e A. Conti, affiancati dalla presenza della Dirigente Scolastica Dott.ssa T. Dino, ha partecipato alla commemorazione del 36° anniversario dell'uccisione politico-mafiosa di Pio La Torre, svoltasi presso il Teatro della Casa di Reclusione "Calogero Di Bona" – Ucciardone. Il centro “Pio La Torre” ha promosso tale manifestazione per intitolare a questo illustre personaggio politico il Polo Didattico della struttura penitenziaria.

 

E’ stato messo in scena l'atto unico teatrale "Dalla parte giusta", scritto da Gianfranco Perriera con la regia di Lollo Franco, incentrato sui diciotto mesi di carcere che Pio La Torre subì ingiustamente. L’obiettivo della manifestazione è stato anche quello di sensibilizzare le coscienze, in modo particolare quelle delle future generazioni, al valore della legalità come presupposto per il progresso civile della nostra società.

Lo spettacolo è stato preceduto dalla esibizione del coro della Rete delle scuole “Bab al Gherib” della città di Bagheria. I coristi degli Istituti “I. Buttitta”, ”G. Carducci” e ”T. Aiello” sono stati diretti dalla Prof.ssa. M.G.Anemone, accompagnati alla tastiera dal Prof. A. Conti e alla chitarra dal compositore D. Prestigiacomo.

Graditissimi sono stati i complimenti di apprezzamento ricevuti dalle autorità presenti quali il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il vescovo di Palermo don Corrado Lorefice, il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho e il procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinata.

La Prof.ssa
Maria Giovanna Anemone

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura